Accedi al sito
Serve aiuto?

Derma355



DERMA355: integratore alimentare che assicura il buono stato dell'organo cute, favorisce il benessere di capelli e unghie e il trofismo del connettivo.

Ingredienti: Equiseto, Zinco gluconato. Dolcificato con stevia* (0,02%).

Consigli d'uso: 20 gocce una volta al giorno.

Formati: 30, 50 e 200ml.

 

EQUISETO (equisetum arvense): è una pianta erbacea perenne i cui principi attivi (sostanze minerali, acido silicico, equisetonina (saponoside), sali di potassio, alluminio e manganese, flavonoidi, steroli, acido ascorbico, acidi organici, alcaloidi tracce (nicotina e palustrine), ne fanno una risorsa importante per la cute e i suoi annessi, oltre ad agire sul metabolismo osseo. Infatti, la presenza dei Sali minerali in equiseto arvense stimola e favorisce la remineralizzazione dei tessuti duri come unghie e capelli. Un ruolo importante lo assume il silicio, migliorando l'elasticità del tessuto connettivo e influenzando positivamente il metabolismo cutaneo, prevenendo così l'invecchiamento e l'indebolimento di unghie e capelli.

ZINCO GLUCONATO: lo Zinco è un minerale essenziale che assicura il buono stato dell’organo cute intervenendo su crescita ed integrità (replicazione e proliferazione cellulare). Oltre ad essere considerato un regolatore endocrino, sembra agisca come immunostimulatore ed immunomodulatore.
Per quanto concerne l’apparato cutaneo è consigliato nelle patologie da Herpes, ferite, piaghe ed ustioni di lieve entità. La somministrazione di Zinco, oltre a contribuire alla risoluzione dei problemi cutanei, riduce la perdita idrica della cute stessa. È presente nell'enzima carbonato deidratasi indispensabile all'organismo per l'eliminazione dell'anidride carbonica prodotta, contribuendo quindi al suo allontanamento. Interviene nelle fasi di formazione delle collagenasi, enzimi che intervengono sia nella formazione sia nell'eliminazione del collagene quando danneggiato.
Il gluconato di Zinco è considerato più biodisponibile e, soprattutto, ben tollerato, non provoca reazioni indesiderate e/o effetti collaterali.

*STEVIA: la Stevia è una piccola pianta originaria dell'America meridionale, nota per il suo elevato potere dolcificante ed è difficile trovarla come unico estratto naturale nelle preparazioni alimentari ed erboristiche, poiché spesso addizionata ad altri zuccheri o dolcificanti.
La sigla E960 non identifica un additivo chimico ma (a garanzia del consumatore) la Stevia Rebaudiana Bertoni contenente i glicosidi steviolici (in particolare il Rebaudioside A), che si ottengono direttamente dall'uso delle foglie, tali e quali, essiccate o anche poste a macerare. Il potere dolcificante dei glicosidi steviolici è di circa 45 volte maggiore rispetto a quello dello zucchero saccarosio ed è rilevante la proprietà di prevenire, controllerebbe, la glicemia nel sangue.
La sigla E960, oltre a garantire la presenza di glicosidi steviolici, indica un preparato privo di calorie e impatto glicemico. 


ACQUISTA