Accedi al sito
Serve aiuto?

IN PRIMO PIANO

Derma355, Helirù e C70 Plus: prepara la pelle all'estate.
Il risveglio primaverile è solitamente vissuto in attesa dell’estate, quando è incontenibile il desiderio di scaldare il nostro corpo al sole, rinnovando la nostra energia fisica e mentale, che ci ha pigramente accompagnato lungo la strada invernale. Dobbiamo però essere cauti, perché la nostra pelle non è solo il rivestimento del nostro corpo, ma un organo complesso, efficace e delicato, che va preparato ad affrontare la calda stagione. Seppure d’indubbia utilità, creme, oli, e quant’altro, possono non essere sufficienti a rivitalizzare e rinnovare l’apparato tegumentario che, attraverso secrezioni ghiandolari, capacità termoregolatrici e sensoriali, svolge un’azione fondamentale per il benessere del più prezioso degli abiti da noi indossato. Il nostro suggerimento è di iniziare già adesso a prenderci cura della nostra pelle, e per questo possiamo utilizzare il Derma355, un fitoterapico in grado di assicurare e favorire il benessere dei tessuti costituenti cute, sottocute e loro annessi. Il Derma355 è composto da Equiseto e Zinco gluconato, dolcificato con stevia (0,02%) E960, sigla quest’ultima che garantisce l’assenza di additivi chimici a fronte di un preparato privo di calorie e impatto glicemico. Lo zinco è un minerale utile poiché riduce la disidratazione cutanea, interviene nelle fasi di formazione delle collagenasi, enzimi utili sia nella formazione sia nell’eliminazione del collagene quando danneggiato (come gluconato, lo zinco è ben tollerato, privo di effetti collaterali e molto biodisponibile). La risorsa più efficace in Derma355 è rappresentata dall’equisetum arvense, per il suo contenuto in sali minerali e silicio, dove i primi favoriscono e stimolano la remineralizzazione di unghie, capelli e tessuto osseo, lasciando al secondo elemento il compito di migliorare l’elasticità del tessuto connettivo prevenendo l’invecchiamento cutaneo. Per un trattamento completo e radicale, che comprenda azioni riattivanti la microcircolazione ematica e linfatica, a scapito della ritenzione idrica e conseguente presenza di cuscinetti e cellulite, utilizzeremo Helirù, fitoterapico a base di Elicriso, Rusco e Gomma Arabica. 
La presenza di flavonoidi nell’elicriso, spiega l’azione decongestionante sui capillari, poiché aumentandone il tono, previene la fuoriuscita del contenuto negli spazi connettivali (azione antiedemigena). Il fattore antiedemigeno è rilevante specie alla presenza di vene varicose ed emorroidarie, dove è fondamentale l’azione decongestionante dell’elicriso, amplificata dalla presenza di piante vasoattive come il Rusco che tonifica le pareti venose, riducendone l’edema e la dilatazione (effetto venotropo). Il principio attivo del Ruscus aculeatus è la ruscogenina che, inibendo l’enzima elastasi, impedisce la distruzione dell’elastina, alla base (assieme al collagene) del liquido (o matrice) extracellulare, evitandone l’accumulo (ritenzione idrica). Helirù ha sulla pelle, per la presenza di acacia (collagene vegetale), un effetto tensore e di sostegno; possiede inoltre proprietà antiossidanti e favorenti i processi di riparazione dei tessuti. Per completare le azioni di Derma355 ed Helirù è ideale il
C70 PLUS: ricco di Acerola, dalla cui forma estrattiva ricaviamo l’acido ascorbico e i bioflavonoidi (complesso C), contrasta i radicali liberi e le macchie cutanee. Grazie all’ Erba Medica apporta vitamine del gruppo A, Beta-carotene, minerali e aminoacidi, rappresentando un valido ricostituente che aumenta la resistenza, le difese immunitarie e previene l’ipercolesterolemia.
Acquista i tre prodotti insieme con uno sconto del 10% per preparare al meglio la tua pelle all'arrivo dell'estate!!